DOMANDE E RISPOSTE

Questa pagina contiene una raccolta di quesiti ricevuti al Centralino del nostro sito o alla nostra mail.

  • Siamo una srl: abbiamo costo per il personale diretto utile come requisito, ma non abbiamo operai, solo tecnici. Possiamo ottenere la Soa?

    Certo, la normativa lo prevede. Un bravo consulente saprà spiegarvi come fare.

  • Ho una ditta individuale e nessun dipendente, perchè io stesso lavoro nella mia ditta. Posso ottenere la Soa?

    Certamente. Un valido consulente le saprà spiegare come fare.

  • Abbiamo realizzato un lavoro in subappalto, in un cantiere di committenza pubblica. Chi deve richiedere alla Stazione appaltante il Cel telematico, noi o la ditta che ci ha affidato il lavoro?

    Di norma i subappaltatori richiedono l’emissione del Cel  telematico alla propria ditta committente, ma a inserire il Cel telematico sul portale ANAC non deve essere la ditta committente bensi la stazione appaltante principale: viene emesso un unico CEL telematico, valido sia per gli appaltatori che per i subappaltatori (Quadro 6.3); e’ altamente sconsigliato , per quanto lecito, richiedere in qualità di subappaltatori i CEL telematici direttamente alla Stazione appaltante , superando la propria ditta committente.

  • Realizziamo insegne nei parchi pubblici, indicazioni stradali, numeri civici. Che categoria soa è?

    Le vostre lavorazioni sono assimilabili alla categoria OS6, poichè realizzate in materiali diversi, dalla plastica al legno, al vetro, alla ceramica.

  • Realizziamo Canili. Che Categoria e’?

    Sono costruzioni di civile abitazione, destinate all’utilizzo dei nostri amici animali, esseri viventi, quindi OG1.

  • La mia impresa non ha ancora maturato 15 anni di vita, posso ottenere la Soa?

    Affinchè si possa fare domanda di Attestazione, occorre che l’impresa abbia depositato almeno 1 bilancio (se srl o spa) oppure depositato almeno una dichiarazione dei redditi (se snc, sas o ditta individuale) ; ovviamente occorre che in quell’anno abbiano maturato i requisiti economici minimi (almeno 258.000 euro di fatturato).

  • Siamo una soc. cooperativa, composta da 6 soci amministratori lavoratori. Non abbiamo mai avuto dipendenti. Possiamo ottenere la soa?

    L’impresa, da bilancio, deve dimostrare in ogni caso di aver sostenuto da bilancio costi per il personale dipendente di almeno 38.000 euro.

  • Che responsabilità comporta essere direttore tecnico sull’attestato Soa?

    Un’esauriente spiegazione viene data qui.

  • Ho chiesto a un RUP , a seguito di un atto aggiuntivo durante l’appalto bandito in OG1, di inserirmi una categoria generale diversa dal bando principale, nonostante a mio parere fosse quella la categoria dell’atto aggiuntivo, e si è rifiutato.

    È molto difficile , quasi impossibile, che un RUP inserisca in un Cel un atto aggiuntivo come Categoria Generale diversa da quella che era stata editata nel bando. Questo cambierebbe la natura del bando, con il rischio di possibili ricorsi di altre imprese.

  • Quali sono i soggetti controllati art. 80 in un’istruttoria soa?

    Di norma vengono controllati l’amministratore, il direttore tecnico, i soci di maggioranza, eventuali sindaci, gli institori, i procuratori generali o speciali, i soci tutti delle snc, il socio accomandatario della sas, i cessati da una carica nell’anno antecedente il contratto di attestazione. Il solo responsabile tecnico per l’impiantistica, non viene di solito controllato, a meno che non sia un socio di maggioranza o un socio di una snc.

  • S.A. CERTIND e’ un Ente iso valido per l’attestazione soa?

    Al momento , l’ANAC non ha dato ancora risposta agli Organismi Soa su un preciso quesito posto dagli stessi un anno fa, e quindi, gli Organismi Soa accettano anche S.A. Certind, pur non essendo un Ente riconosciuto Accredia secondo regolamento RT-05.

  • Il RUP della stazione appaltante presso cui ho lavorato non sa inserire il certificato di esecuzione lavori telematico. Cosa posso fare?

    E’obbligo della Stazione appaltante inserire, per mano del Responsabile Unico del Procedimento (R.U.P.) il certificato di esecuzione lavori telematico. Qualora il Rup non sappia farlo, deve studiarsi il Manuale Utente che trova all’interno dell’Area riservata delle Stazioni appaltanti. Puo’ altresi consigliare al RUP di rivolgersi a uno dei nostri consulenti specializzati soa, in grado di andare, dietro regolare parcella a carico della S.A., nell’ ufficio del RUP e supportarlo nell’inserimento del Cel.

Numero Verde

800913360